Pubblicato da: Francesco Filippi | aprile 2, 2010

COME DIVENTARE CONSAPEVOLI, RESPONSABILI ED ETICI PER METTERSI IN PROPRIO (parte terza) (8)

Come fare.

Nello scorso articolo ci eravamo lasciati con le tre domande:
Come si fa a diventare consapevoli, responsabili ed etici?
Perché diventarlo?
Da chi imparare?

Proverò a rispondere alla prima domanda anche se non sarà facile:

1 – È qualcosa che si può apprendere dall’esempio degli altri?
2 – È qualcosa che si apprende dai genitori?
3 – È qualcosa che si impara a scuola?
4 – È qualcosa che si impara dalla società?

5 – È qualcosa che si diventa con l’età?
6 – È qualcosa che si elabora con la propria intelligenza e sensibilità?

7 – È qualcosa che si può apprendere con tecniche?

8 – È qualcosa che si può apprendere da un percorso di crescita personale (inteso in senso esperienziale legato ad emozioni e non all’intelletto)?

Risposta affermativa per tutte e otto le domande anche se in misura differente per ciascuna sia per qualità che per profondità.

Posso dire subito che:

· i primi quattro punti riguardano un apprendimento che dipende dagli altri, quasi fosse un indottrinamento che subiamo sia esso positivo che negativo;

· il quinto e il sesto sono apprendimenti indifferenziati, che possono avvenire o non e dipende fortemente dai primi quattro;

· il settimo è un apprendimento intellettuale, aiuta ma rimane fondamentalmente a livello mentale;

· mentre l’ottavo punto dipende solo da se stessi ed è il più efficace anzi direi quasi l’unico per alcuni aspetti,

ma tutti e otto i punti si completano come in un mosaico se avvengono nell’ordine giusto e in modo equilibrato.

I quattro gruppi di domande riportati sopra rispecchiano i quattro passaggi fondamentali che riguardano un qualsiasi tipo di apprendimento nella vita:

· l’apprendimento di una qualità dall’esempio di altri. Potrei suggerire come esempio la trasmissione dei valori da una generazione all’altra: se noi non ne abbiamo o ne abbiamo pochi e mal gestiti i nostri figli non li apprenderanno e potranno solo crearseli da soli con tutte le difficoltà che questo comporta;

· lo sviluppo della stessa qualità in seguito alla crescita e allo sviluppo della sensibilità individuale;

· la comprensione dei meccanismi che la regolano e il suo funzionamento;

· ma il passaggio più importante di tutti è diventare deliberati nell’esercitare quella qualità.

A sensazione direi che lo stato del Mondo attuale si trova per la maggior parte al primo livello:

· quello dell’apprendimento di una qualità dall’esempio;

· il secondo livello è lo sviluppo di ciò che è avvenuto al primo livello ed avviene in modo quasi casuale;

· al terzo livello troviamo pochi che cercano di capire il funzionamento di apprendimento di una qualità;

· al quarto livello troviamo una vera minoranza che cerca di essere deliberata nell’esercitarla.

Il processo di consapevolezza, responsabilità ed etica è lentissimo avviene in secoli.

La domanda successiva è sapere se lo si è diventati o non e in che misura, perché è questo il punto. Nessuno se non tu stesso te lo potrà dire. E’ una sensazione interiore.

Posso però affermare che quando diventi consapevole, responsabile ed etico allo stesso tempo, il mondo ti si svela in tutta la sua bellezza, chiarezza e semplicità.
La mente si apre come fosse una vela spiegata al vento, le cose accadono senza sforzo, l’energia pervade il corpo e la stanchezza ti abbandona.
Sembra di avere un motore interiore che non ha mai bisogno di essere alimentato.

Quando diventiamo adulti se qualcuno ce lo chiedesse noi risponderemmo: “Si, certo che sono consapevole, etico e responsabile. Non ho mai fatto male a nessuno, pago le tasse, voglio bene ai miei figli e al mio partner, ho tanti amici”.

Ma questo basta?
E qualcuno se lo chiede?
Ma soprattutto interessa a qualcuno diventarlo?

Lo vedremo nel prossimo articolo.

Grazie a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: